#PIERCING (AGO O PISTOLA FORA LOBI?)

Visto che in tanti mi chiedono info sulle differenze tra piercing fatto con la pistola e piercing fatto con ago, facciamo un pò di chiarezza. Il piercing praticato con la pistola non è a norma di legge soprattutto se viene utilizzata la stessa pistola LA PISTOLA non è AUTOCLAVABILE( sterilizzabile ) questo significa che le particelle organiche presenti sulla pistola (sangue ,fluidi biologici,ecc ) ANCHE SE PULITI restano invisibili sulla pistola con IL rischio di ESPORSI a contaminazione crociata di diverse patologie tra queste (HIV e EPATITE B) Il foro con la pistola non sarà mai preciso come il piercing praticato con l' ago chirurgico ,in più il gioiello che viene sparato tramite la pistola provoca una lacerazione della pelle con possibili complicazioni durante la guarigione. Il gioiello usato per la perforazione non è idoneo alla guarigione perchè di materiale diverso dall' acciaio chirurgico, QUESTO CAUSA UNA GUARIGIONE SBAGLIATA (cicatrizzazioni anomale ,cheloidi, pus ,infiammazioni )specie in zone delicate quali la cartilagine dell orecchio e naso La pistola fora lobi utilizzata per l'applicazione di gioielli ai sensi del comma 1 deve possedere un sistema monouso di blister, contenenti orecchini sterili, in modo tale che le parti della pistola non vengano a contatto con la cute del cliente. gli orecchini utilizzati con la pistola fora lobi devono essere biocompatibili e sterili. QUINDI A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge, gli esercizi commerciali presso i quali sono eseguite le tradizionali applicazioni con pistola, previa specifica autorizzazione della ASL competente,limitano la pratica solo ed esclusivamente sul lobo auricolare con pistola monouso.


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti